A Middelfart nasce un centro per giovani in difficoltà: Eriksen dona una grossa somma

0
21
christian-eriksen-inter-italia-scelta-giusta

Christian Eriksen è campione in campo e fuori. Assieme alla moglie Sabrina Kvist Jensen, il centrocampista dell’Inter si è reso protagonista di un gesto molto nobile. Il calciatore danese ha effettuato una importante donazione per la costruzione di un centro per ragazzi affetti da disabilità fisiche o mentali a Middelfart, la città che gli ha dato i natali. Di questo progetto ha parlato Pia Becker, referente che è in contatto con Christian e con la moglie:

“Significa molto. È un amico della gente e non dimentica i suoi amici. Sono assolutamente sicura che verrà a vedere quando potrà e avrà tempo. È un processo lento, anche noi siamo stati colpiti dal coronavirus, quindi tutto è stato rallentato. Credo che tutto potrà partire nel 2022”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veri Interisti (@veriinteristi)

Christian ha dunque deciso di donare una cifra importante per il progetto ‘Bella vita’ che ha come obiettivo quello di costruire una residenza per ragazzi affetti da disabilità fisiche o mentali nella cittadina di Middelfart. Eriksen si conferma un campione di solidarietà e passo passo seguirà la nascita di questo progetto che ha avuto un avvio molto lento a causa del Covid-19, ma che già da qualche anno è in atto e che dovrebbe vedere la luce il prossimo anno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Blind sbotta: “Lasciate in pace Eriksen. La gente non sa quanto possano fare male certe parole”