Home Notizie Adani: “Conte uomo sincero. Non vuole complimenti, vuole solo vincere”

Adani: “Conte uomo sincero. Non vuole complimenti, vuole solo vincere”

579
0
adani-conte-inter

Nel pre partita in onda negli studi di Sky Sport, Daniele Adani , ex difensore dell'Inter commenta le parole di Antonio Conte. Adani ha anche lanciato una domanda sul ruolo di Borja Valero, fin qui schierato per pochissimi minuti nell’andata con il Borussia in Champions. Queste le sue parole:

Avrà sbagliato in alcuni aspetti ma Conte è un uomo sincero. Lui va dritto in una direzione per un unico scopo: la vittoria. Conte non è un paraculo, non vuole consensi della stampa. Cerca di fare le cose per vincere. Famiglia, gruppo, vittoria. Gli interessa far crescere la squadra, arrivare in fondo, non ha bisogno dei complimenti. Bisogna saper prendere lo sfogo. Con Conte prendi tutto il pacchetto, lui analizza la situazione. Col lavoro l’Inter è da secondo posto, ci sono difficoltà che vengono fuori nella sconfitta in Champions, ma anche nelle vittorie in campionato. Lui se ne frega dei consensi.  Dal mio punto di vista non credo che Borja Valero non possa aver giocato un solo minuto. C’è da trovare qualche soluzione all'interno di un gruppo che deve cercare risorse, al di là del mercato, secondo me contro Verona può far rifiatare Brozovic. Col doppio impegno servono risorse interne e questo è lavoro di Conte. Tutto nasce dalla qualità assoluta. Perdi e anche in maniera netta col Dortmund perché viene fuori la qualità. Vince e fa fatica con Brescia e Bologna, ma non ce la fa col Dortmund. La Champions rivela i livelli. Nel Borussia ce ne sono tanti di campioni, l’Inter ha fatto acquisti importanti in alcune zone, ma non è così completa come valore assoluto. Conte lo scudetto lo vuole vincere e le mancanze te le fa vedere”, conclude Adani.

Sky Sport