Ag. Biraghi: “L’anno scorso storcevano il naso per lui. Ora Young fa fatica”

0
1338
biraghi-inter-prima-tifoso-poi-calciatore

A sinistra l‘Inter sta faticando a trovare il suo titolare. L’esperimento Ivan Perisic non sempre ha funzionato e Ashley Young non sta fornendo le stesse prestazioni della passata stagione. Se a destra Hakimi rappresenta chiaramente un’arma in più, lo stesso non si può dire per il lato mancino. Fascia in cui l’anno scorso giocava anche Cristiano Biraghi.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)

Il classe 1992 non è stato acquistato dall’Inter ed è così tornato alla Fiorentina. L’agente del calciatore italiano, Mario Giuffredi, intervenuto a Punto Nuovo Sport Show, in onda su Radio Punto Nuovo, si è così espresso in merito al suo assistito: “L’anno scorso avevo Biraghi all’Inter e qualcuno storceva il naso, ad oggi non hanno un giocatore come lui, perché Young sta facendo grande fatica”.

Secondo alcune voci di mercato Beppe Marotta starebbe valutando diversi profili per la corsia sinistra. I primi due nomi sono ormai due ‘classici’ giocatori accostati più e più volte all’Inter e si parla di Marcos Alonso ed Emerson Palmieri. Entrambi fuori dal progetto del Chelsea, durante la prossima sessione di mercato potrebbe finalmente esserci una mossa concreta. Da non escludere nemmeno un clamoroso ritorno di Federico Dimarco. Attualmente in prestito all’Hellas Verona, il terzino è cresciuto molto durante questa stagione e potrebbe tornare utile ad Antonio Conte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

CF – La cessione di Candreva e Politano garantisce plusvalenza: le cifre