Home Notizie Antonello: “Il legame tra Inter e Lugano ha qualcosa di profondo”

Antonello: “Il legame tra Inter e Lugano ha qualcosa di profondo”

172
0
antonello-inter
Getty photo

“Il legame tra Inter e Lugano ha qualcosa di profondo”, dice il Ceo nerazzurro Alessandro Antonello. “Guardo i loghi dei club e hanno parecchi punti in comune, così come l’anno di fondazione: l’anno scorso abbiamo festeggiato i 110 anni, direi che il legame tra Lugano, il Canton Ticino e l’Inter nasce da lontano. Oggi siamo qui per dare una svolta e guardare al futuro. Quando abbiamo iniziato a impostare la stagione, ci siamo chiesti quale location potesse accoglierci in maniera adeguata, anche sul piano delle infrastrutture e di business. Io e Beppe Marotta abbiamo iniziato a guardare le mete più adatte e Lugano è venuta subito in mente come città che potesse ospitarci per questo inizio di stagione importante e che potesse  accogliere anche il lato sportivo ed economico.Ormai le squadre di calcio sono aziende, vogliamo portare a Lugano i nostri partner per conoscere il territorio dal punto di vista non solo turistico ma anche economico e finanziario. La parte sportiva è preponderante, ma anche questi aspetti sono rilevanti. Abbiamo avuto il sostegno di tutte le istituzioni, i problemi sono stati affrontati con grande collaborazione. Tutte le condizioni necessarie perché il ritiro del club potesse avvenire qui si sono realizzate e oggi diamo il via alla nuova stagione sportiva, che sarà lunga e importante. Speriamo di incontrarci a fine anno per dire che la scelta è stata corretta e per pianificare altri eventi. Per noi sarà una settimana di allenamenti, ma anche di eventi che coinvolgeranno i nostri partner; speriamo che tutto possa essere di ricordo per i nostri partner. Porto i saluti anche di Steven Zhang, assente per motivi di lavoro, che ha accolto con calore la scelta di Lugano. Ringrazio tutti coloro che hanno fatto sì che tutto si realizzasse in tempi brevi”, conclude Antonello.

Fonte – FcInterNews.it