Ausilio al Barça: “Lautaro non è in vendita, via solo pagando la clausola”

0
203
ausilio-inter-lautaro-martinez-clausola-barcellona

Piero Ausilio direttore sportivo dell’Inter, intervistato da ‘Sky Sport‘, pone le condizioni per la cessione di Lautaro Martinez al Barcellona:

Lautaro non si muove, chi lo vuole paghi la clausola. C’è solo una strada che può portarlo lontano dall’Inter ed è quello del pagamento della clausola. È una clausola impegnativa sia perché ha delle scadenze e sia perché è impegnativa dal punto di vista economico. È l’unica possibilità che esiste per non vedere Lautaro lontano dall’Inter. Noi in questo periodo non stiamo discutendo e affrontando il tema Lautaro con nessuno, semplicemente perché puntiamo su di lui, è un asset importante del club e poi non dimentichiamo che ha ancora 3 anni di contratto. I giocatori più importanti l’Inter non ha intenzione di cederli, ma ha intenzione di tenerli e di rinforzarsi sul mercato”. 

Calciomercato Inter, quanti calciatori in bilico: le news sui riscatti  

LA TRATTATIVA CON IL BARCELLONA

“Molte società ci hanno contattato per affrontare il tema di Lautaro. Fra queste quella più decisa, con cui abbiamo un rapporto amichevole e cordiale, è il Barcellona. Non nascondo questo. E so che il Barcellona conosce perfettamente quelle che sono le nostre intenzioni. L’Inter non ha intenzione di vendere Lautaro Martinez, e poi ripeto c’è una clausola”, spiega Ausilio.

Sky Sport

LEGGI ANCHE:

Icardi-PSG, Sky – Accordo vicino: obiettivo chiudere entro domenica