Home Interviste Ausilio: “Tonali è da Inter, Cunha ci piace. Niente Werner. Il Ninja...

Ausilio: “Tonali è da Inter, Cunha ci piace. Niente Werner. Il Ninja torna”

39
0
ausilio-inter-faggiano

Piero Ausilio risponde ai dubbi sul mercato dell’Inter in una lunga interista a Sky Sport: il tema di Lautaro Martinez era stato anticipato un paio di giorni fa, oggi si parla anche degli altre questioni, dai big in prestito ai possibili ingressi. Il d.s. nerazzurro non si sbilancia, ma chiude a Timo Werner, lasciando aperta una porta ad Edison Cavani e Matheus Cunha.

Qualcosa di più di un’apertura c’è per Sandro Tonali da parte di Ausilio, che potrebbe proseguire la linea di giovani talenti italiani: “Avere un’identità italiana all’Inter può essere molto importante per la costruzione del gruppo e dunque vogliamo proseguire su questa strada. Tonali ha sicuramente le qualità per giocare nell’Inter, non so se ha la qualità economica per essere acquistato. I parametri li ha tutti per essere un giocatore nerazzurro, ma non conosco quelli di Cellino”.

In Francia sicuri – Icardi-Psg, accordo vicino. Cavani all’Inter

Poco spazio invece per Timo Werner: “A noi è sempre piaciuto ma non verrà, conosco i motivi e sono vari, conosco l’opinione del ragazzo e del suo entourage”. E Cunha dell’Hertha: “Lo conosciamo, ha agenti molto bravi e importanti in Brasile. Sappiamo il percorso che ha avuto, era già bravo da giovanissimo e ora in Bundesliga si sta confermando. Lo seguiremo certamente”.

Di Marzio: “Contatti per Cunha, la giovane stella brasiliana”

E Radja Nainggolan torna: “Le cose cambiano per tutti. Il Cagliari non ha un’opzione per Nainggolan, tornerà da noi e poi valuteremo. Oggi è presto, non ci abbiamo pensato e lo faremo quando sarà il momento”.