Biabiany: “De Boer un arrogante, il peggior tecnico della storia dell’Inter”

0
1923
biabiany-inter-attacca-de-boer

Jonathan Biabiany, ex giocatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Itasportpress.it. Ecco le sue parole: “Io sono cresciuto all’Inter e la considero ancora la mia famiglia. Li ho vinto i miei primi trofei e lì ho passato anche il mio momento più buio (aritmia cardiaca) ma i ricordi sono tutti belli e auguro il meglio al club nerazzurro. Sono uno dei primi tifosi”.

L’ATTACCO A DE BOER – “Mi ha ferito molto sentir dire dal nostro allenatore che eravamo un gruppo marcio tanto che io gli ho risposto subito. Con lui non ho mai avuto un buon rapporto in tutti i sensi e non solo dal punto di vista tecnico difatti non ho mai capito perché mi ha messo da parte. Ma non ero il solo a non capirlo, perché anche chi giocava sempre in quell’Inter diceva che non capiva il calcio di De Boer. Lui si mostrava sempre arrogante. Si è messo la gente contro e non lo apprezzava niente dell’ambiente nerazzurro – spiega Biabiany -. Per me l’olandese è stato il peggiore tecnico della storia nerazzurra. Non ha avuto risultati a Milano e poi è andato in Inghilterra al Crystal Palace facendo anche peggio ma con questo suo modo di fare calcio fallirà da tutte le parti”.

Itasportpress.it