Bonolis: “Scudetto strano. Zhang? E’ accaduto qualcosa di grottesco”

0
2574
bonolis-inter

Paolo Bonolis è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Ecco le parole del conduttore di fede interista: “E’ proprio così, siamo tornati indietro di una settimana. Forse c’era la speranza che si sarebbe potuto verificare qualche episodio favorevole per non perdere gli incassi. Non credo esista altra spiegazione. Steven Zhang ha detto quello che pensava, e che pensavano in molti. Per un quieto vivere, gli altri presidenti hanno taciuto. Secondo lui è accaduto qualcosa di grottesco, e per questo ha parlato di “clown”. Alla fine, Juve-Inter si giocherà nelle medesime condizioni di una settimana fa. L’Inter giocherà in un intasamento di partite, ce ne saranno diverse da recuperare. E’ molto probabile che la Juve abbia voluto spostare la partita per prendere tempo e recuperare. Ma penso che oltre a questo ci siano le motivazioni economiche: c’erano in ballo 5 milioni di euro di incasso”.

SCUDETTO E COPPA ITALIA –  “E’ ovvio che vorrei vincesse entrambe l’Inter. In ogni caso, chi vincerà avrà vinto uno Scudetto strano, figlio di una situazione imponderabile, come è successo in vari momenti della storia. Come sarebbe andata se non fosse successo tutto questo?Chi vincerà dirà che avrebbe vinto comunque e sarà contento, ma, comunque, c’è stata una alterazione del percorso”, conclude Bonolis.

Radio Marte