Brambati: “Sono schifato per Juve-Napoli. Scudetto? Dico Inter”

0
1479
brambati-juve-napoli-schifato

Massimo Brambati, ex calciatore, ai microfoni di TMW Radio ha parlato anche del caso Juve-Napoli, e del ricorso vinto al Coni dal club partenopeo: “A chi non facciamo gli auguri oggi? Al CONI, a chi ha deciso di rigiocare la partita e di montare questa farsa allucinante. Io sono schifato, sto con le altre squadre che si sono presentate in altre partite con tante assenze per Covid. La Federcalcio per una volta ha fatto le cose giuste. E’ stata una sentenza politica. E poi una sentenza a due ore da una partita? Non si poteva fare dopo? E’ tutta una questione politica”. Ha commentato duramente l’ex calciatore.

SCUDETTO

“Aspetto ancora a dirlo. Ne abbiamo viste di partenze a razzo. E’ una grande sorpresa, ci stanno facendo vedere delle cose che non mi aspettavo. Ad oggi punto ancora sullo Scudetto dell’Inter. Non giocherà bene la squadra di Conte ma ormai siamo a 7 vittorie consecutive”.

INZAGHI IN MILAN-LAZIO

“Magari sono stati i giocatori che hanno chiesto il cambio. A volte si criticano dei tecnici per alcune scelte ma poi alla fine sono i calciatori a chiedere di uscire. Se non è così, mancavano 15 minuti e sai che poi c’è la sosta, anche se sono stanchi li tieni. E poi erano giocatori con un peso specifico micidiale”.

TOP E FLOP

“Torino il flop, top la Roma. Giampaolo ha salvato la panchina col Napoli, anche se è ultimo. Ma rischia comunque, visto anche l’organico che ha. Paradossalmente il pari di Napoli ti fa capire che la squadra c’è e qualcosa hai sbagliato tu”, conclude Brambati.

TMW Radio

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

GdS – Che giocatore D’Ambrosio, utile ovunque: segna quasi come Icardi