Home Notizie Bremer e quel legame con una leggenda dell’Inter: “Grazie a mio padre”

Bremer e quel legame con una leggenda dell’Inter: “Grazie a mio padre”

0
70
bremer-inter-calciomercato

Gleison Bremer è uno dei difensori più forti e desiderati della Serie A, soprattutto un desiderio forte dell’Inter. Il centrale brasiliano del Toro ha raccontato, ai microfoni di Torino Channel, il perché del suo nome e, se si pensa al suo ruolo e alla sua ascesa, non si può non pensare a un segno del destino:

“Mio padre mi ha raccontato che il mio nome deriva da Brehme, un giocatore che militava nell’Inter negli anni Ottanta”.

L’ex giocatore tedesco dell’Inter è stato uno dei più forti terzini della sua epoca, Campione del Mondo con la sua Germania e campione d’Italia con la Beneamata. Il tedesco, insieme a Mattheus, fu parte dell’Inter tedesca. Con i nerazzurri arrivò a vincere lo Scudetto con l’Inter dei Record guidata dal Trap, capace di interrompere il dominio di Napoli e Milan che all’epoca dominavano la Serie A.

L’idolo di Bremer è un altro giocatore che ha fatto la storia dell’Inter: “Nonostante il mio nome, il mio idolo resta Lucio. Difensore totale che era capace di fare tutto, difendere e impostare.”

Il curioso legame con l’Inter che, sarà un caso, è molto interessata al giocatore, dunque continua. Il destino di Bremer è tutto da scrivere e chissà se queste strane analogie non possano portarlo, un giorno, a vestire la maglia dell’Inter…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Sanchez non molla: “Nella vita si vince e si perde, mai…”