Buffon: “Lo 0-3? Mi ripaga da quello divenuto 1-3 oltre il novantesimo”

0
208
buffon-espulso-madrid

A margine della vittoria ottenuta sul campo del Barcellona, il portiere bianconero Gianluigi Buffon è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Per noi è un’iniezione di fiducia non indifferente, perché venire qua con gli sfavori del pronostico e riuscire a ribaltare uno zero a due credo sia qualcosa di clamoroso. Ma io sono molto fatalista, e penso che le cose non avvengano per caso, e credo molto nel lavoro e nella serietà, così come nella compensazione: a Madrid finì uno a tre, questa è finita zero a tre, e arrivare primi in questo girone un piccolo vantaggio ce lo dà”.

EMOZIONI BUFFON

“Se mi emoziono? Molto, molto. È un’impresa, una partita che ricorderò con piacere. Un qualcosa che non capita tutti i giorni. Andando a ritroso ripaga me stesso e la squadra di un famoso 0-3 in Spagna che poi finì 1-3 al novantesimo. Stimoli? Non è una questione di stimoli, ma di percorso, nel quale ci sono alti e bassi. Prima di trovare continuità devi passare da partite un po’ sottotono ad altre esaltanti. La nostra forza e il nostro obiettivo dev’essere quello di trovare un’anima ben precisa, perché senz’anima non si può vincere neanche a biliardino. Ogni tanto riusciamo ad esprimerci al massimo, altre volte latitiamo. Se troviamo questa continuità siamo una squadra forte”.

Sky Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Caso Suarez, clamoroso i pm: “La Juve mollò tutto dopo aver saputo dell’indagine”