C.Ronaldo graziato dall’arbitro, Marelli: “Errore grave, è rosso. Male il VAR”

0
204
marelli-telese-ronaldo-mancato-rosso

Francamente è assurdo che l’arbitro Calvarese non abbia punito a dovere l’entrata di Cristiano Ronaldo da killer su Alessio Cragno. Quasi tutti gli opinionisti del calcio non hanno condiviso la decisione dell’arbitro ma soprattutto del VAR. L’irregolarità perpetrata dal portoghese è evidente irregolarità. L’arbitro gli sventola un cartellino giallo sotto il naso, ma l’entrataccia del portoghese meritava ben altra sorte. Salvato dal rosso, può segnare altri due gol. L’ex arbitro Luca Marelli è intervenuto sulle frequenze di Radio 24, nel corso della trasmissione Tutti convocati. Questo il suo parere sull’episodio chiave della partita che ha assolutamente cambiato la storia:

Pirlo: “Rosso a Cristian Ronaldo? È stato il classico intervento di gioco, guardava la palla e non si è accorto dell’avversario”

“Giusto fischiare il rigore per la Juventus senza sanzione disciplinare per Cragno – dice Marelli -. Espulsione per CR7? Errore grave, è rosso, è la classica fattispecie del grave fallo di gioco. L’intervento di Ronaldo, pur non essendo volontario, rientra nella categoria. Male anche il VAR”, ha detto l’ex arbitro Marelli.

Tutti convocati

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Telese attacca: “La mancata espulsione di Ronaldo spiega perché in Europa la Juve non passa mai”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)