Cagliari-Inter 1-2: che partita di Sensi. La decidono Lautaro e Lukaku

0
774
romelu-lukaku-inter-gol-derby-borussia

Vittoria fondamentale per l’Inter alla Sardegna Arena contro un ottimo Cagliari. Conte è in testa con Juventus e Torino. Nerazzurri in vantaggio al 27′ con Lautaro Martinez. Gol del pari di Joao Pedro al 50′. Nella ripresa Sensi, dopo aver colpito una traversa su punizione, si inventa una giocata pazzesca e conquista un calcio di rigore trasformato da Lukaku.

CAGLIARI-INTER 1-2

27′ Lautaro (I), 50′ Joao Pedro (C), 72′ rig. Lukaku (I)

CAGLIARI (3-5-2): Olsen; Pisacane (75′ Castro), Ceppitelli, Klavan; Nandez, Rog, Nainggolan (85′ Cigarini), Ionita, Pellegrini; Joao Pedro, Cerri (46′ Simeone). Allenatore: Maran

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Candreva (78′ Godin), Vecino (69′ Barella), Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro (77′ Politano), Lukaku. Allenatore: Conte

Ammoniti: Brozovic (I), Asamoah (I), Nainggolan (C), Ceppitelli (C), Pisacane (C), Ionita (C), Ranocchia (I), Nandez (C)