Calcio e Finanza – Quanto vale Gabigol: l’impatto della cessione

0
1698
gabigol - inter-jorge-jesus

Gabriel Barbosa o Gabigol sta vivendo la sua migliore stagione in carriera, ma l’Inter non sembra tuttavia intenzionata a riportarlo in Italia. Il brasiliano ha eguagliato un mito come Zico, segnando 21 reti in campionato come l’ex Flamengo e Udinese riuscì a realizzare nel 1980 e nel 1982. Ma quanto vale Gabigol? Si chiede calcioefinanza.it

LE CIFRE  – A livello economico, tuttavia, per l’Inter la cifra intorno a cui ruota l’affare relativo all’attaccante brasiliano classe 1996 è 12,8 milioni di euro – si legge -. È questo infatti il valore che il cartellino di Gabigol avrà a bilancio il prossimo 31 dicembre 2019, la data in cui scadrà il prestito annuale del giocatore al Flamengo.Pagato 33,1 milioni di euro nell’estate 2016 al Santos, bonus compresi, il cartellino di Gabigol al 30 giugno 2019 aveva un valore residuo netto pari a 15,3 milioni di euro, con un ammortamento annuo pari a 5,1 milioni di euro. I soli sei mesi di ammortamento porteranno così il valore da 15,3 a 12,8 milioni di euro. Come riportato dalla stampa, i nerazzurri avrebbero già l’accordo con il Flamengo per il riscatto a 20 milioni di euro più bonus: la cesione a queste cifre garantirebbe una plusvalenza ai nerazzurri per circa 7,2 milioni di euro, più il risparmio di sei mesi di ammortamento per 2,5 milioni, con un impatto complessivo a bilancio positivo per 9,7 milioni di euro.

calcioefinanza.it