Calciomercato Inter, quanti calciatori in bilico: le news sui riscatti

0
206
nainggolan-Joao-Mario-icardi-perisic-lazaro-quanti-giocatori-in-bilico-riscatto

Mauro Icardi, Ivan Perisic, Joao Mario, Valentino Lazaro e Radja Nainggolan, sono solo alcuni dei calciatori ancora legati all’Inter che non sanno in quale squadra giocheranno nella prossima stagione. Verranno riscattati o torneranno alla base? Il punto sui giocatori ancora sotto contratto coi nerazzurri, ma con il futuro incerto.

MAURO ICARDI

Al Psg in prestito dall’Inter. Il club francese può riscattare il cartellino dell’argentino versando 70 milioni di euro entro il 31 maggio, ma ha già avviato una trattativa (segnale della volontà di acquistare il giocatore) con i nerazzurri per cercare di ottenere uno sconto. L’offerta da 50 milioni di euro più altri 10 di bonus per Icardi non soddisfa però l’Inter.

Di Marzio: “Sanchez vuole giocarsi le sue carte. Occhio a Cavani…”

IVAN PERISIC

Al Bayern Monaco in prestito dall’Inter. I tedeschi non hanno esercitato l’opzione di riscatto entro i termini prestabiliti (metà maggio), ma sono pronti comunque a rinegoziare le condizioni di acquisto del cartellino con i nerazzurri.

JOAO MARIO

Alla Lokomotiv Mosca in prestito dall’Inter. Il futuro del centrocampista portoghese è ancora incerto: per riscattarlo, il club russo chiede uno sconto ai nerazzurri.

VALENTINO LAZARO

Al Newcastle in prestito dall’Inter. Il futuro del’esterno offensivo austriaco, in Premier dallo scorso gennaio, è legato anche alle evoluzioni societarie del club inglese che presto potrebbe cambiare proprietario.

RADJA NAINGGOLAN

Al Cagliari in prestito dall’Inter. Il futuro del giocatore belga potrebbe essere ancora con la maglia nerazzurra. Il club sardo ha deciso di non esercitare nessun riscatto o rivedere il contratto. Antonio Conte lo apprezza e lo vorrebbe nella base per la prossima stagione.

DALBERT HENRIQUE

Alla Fiorentina in prestito dall’Inter. Situazione complicata anche per l’esterno brasiliano. Il futuro di Dalbert è legato a Cristiano Biraghi (in prestito dalla Fiorentina). La società nerazzurra ha fatto sapere di non esercitare nessun riscatto per quanto riguarda l’ex primavera dell’Inter. La situazione è piuttosto complicata. Le due società si siederanno per trovare una soluzione.

LEGGI ANCHE:

Inter, TMW – Brozovic, contratto fino al 2023: il prolungamento è già pronto