Calhanoglu: “Lautaro? Ma non facciamo casino, capita a tutti. E’ un orgoglio essere all’Inter”

0
78
calhanoglu-inter

Dopo il nettissimo 4-0 dell’Inter sul Cagliari, Hakan Calhanoglu a fine partita ha parlato così a DAZN. Queste le sue dichiarazioni:

“Sono molto contento di essere qui, è un orgoglio per me e devo ringraziare la squadra che mi fa sentire importante. E così io do il massimo per loro, per il club e per i tifosi che mi sostengono sempre”, esordisce il giocatore nerazzurro.

I RIGORI

“Ma non facciamo casino per quel rigore, si può sbagliare – sottolinea Calhanoglu -. Può capitare anche a me, può capitare a chiunque. Fa parte del gioco. Noi siamo una squadra, Lautaro ha giocato molto bene e per noi è importantissimo. La squadra viene prima di tutto. I tifosi cantavano “la capolista se ne va? Come ho detto prima: per me è un onore essere qui all’Inter”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veri Interisti (@veriinteristi)

IL MOMENTO DECISIVO DELLA STAGIONE

“Veniamo da tante gare giocate bene, ora siamo primi in classifica e ce lo meritiamo. Abbiamo dominato tutti i match per arrivare in vetta”, ha concluso il nerazzurro.

Dazn

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Barella: “A Madrid potevo evitare, chiedo scusa a tutti. Io capitano? No, c’è Samir. Orgoglioso della maglia dell’Inter”