Home Calciomercato C’è anche Sampdoria su Candreva: è derby col Genoa

C’è anche Sampdoria su Candreva: è derby col Genoa

135
0
Antonio-Candreva-Inter-borussia-gol

Antonio Candreva è in uscita dall’Inter e in queste ore riflette sul suo futuro. Il suo destino sembrava tingersi di rossoblù, ma adesso il calciatore è meno convinto di trasferirsi al Genoa, anche in virtù della chiusura della trattativa che ha portato Zappacosta al club ligure. L’esterno nerazzurro richiede un contratto triennale da 1.5 milioni di euro a stagione e nella corsa per assicurarselo, bisogna registrare negli ultimi minuti il sorpasso da parte della Sampdoria.

Mercato Inter – J.Mario in Spagna? Vidal vicino e gli agenti di Lautaro…

LA TRATTATIVA

La trattativa è stata imbastita, ma è ancora lontana dalla chiusura. C’è una differenza di circa un milione tra la proposta doriana e la richiesta nerazzurra per il cartellino, valutato tra i 3 e i 4 milioni di euro,  ma pure sul contratto del calciatore. Candreva a Milano infatti guadagna 3 milioni netti a stagione, cifra irraggiungibile per la Samp. Quando il Genoa aveva intrapreso i primi contatti per l’esterno ex Lazio però era stata ventilata la possibilità di offrire un triennale o addirittura un quadriennale al giocatore, spalmando l’ingaggio. La soluzione potrebbe non dispiacere a Candreva e al suo entourage, anche perché l’esterno classe 1987 vorrebbe rimanere vicino a Milano, città in cui si è stabilito con la famiglia e che apprezza molto. La richiesta di contratto dell’entourage di Candreva è di 1,5 milioni, la Samp vorrebbe limarlo ulteriormente verso il basso.

Dalla Francia: il PSG in corsa per Marcelo Brozovic

Il club doriano sarebbe probabilmente la soluzione ottimale per Candreva, non solo per la presenza di Ranieri ma anche per il modulo e per la poca concorrenza nel ruolo. La pista Genoa però non è tramontata – riporta Gianluca Di Marzio -, anzi, nonostante la presenza di Zappacosta i rossoblù restano in corsa anche perché potrebbero garantire un ingaggio leggermente più alto all’esterno nerazzurro.

gianlucadimarzio.com

LEGGI ANCHE:

Ritorna Tiki Taka: c’è Zazzaroni, fuori lo sgradito Maurizio Pistocchi