CeF – Ceferin si aumenta lo stipendio a 2,19 milioni

0
96
superlega-fair-play-finanziario-ceferin-finiremo-i-campionati-ma-non-a-settembre-il-fair-play-finanziario-resta-uefa-eca

All’interno del bilancio della federazione europea – come riporta calcioefinanza.it -, viene riportato il compenso corrisposto ai membri dell’esecutivo. Così emerge che il presidente Aleksander Ceferin – per il quale non sono previsti bonus – ha percepito di stipendio, per la stagione 2019/20, 2.421.539 franchi svizzeri lordi (pari a circa 2,19 milioni di euro).

“Il segretario generale della UEFA, Theodore Theodoridis, ha invece percepito 1.356.924 franchi lordi (1,23 milioni di euro), senza bonus a causa dell’emergenza Covid-19. Per quanto riguarda invece il Comitato Esecutivo UEFA, al vice-presidente sono andati 237.500 euro, mentre agli altri membri 152.000, sempre in termini lordi e con una riduzione volontaria del 20% su tre mesi a seguito della pandemia.

Su una cosa, tuttavia, il presidente del Real Madrid ha avuto ragione. Nonostante la pandemia e le disastrose conseguenze economiche che ne sono derivate, gli stipendi del presidente e segretario generale UEFA sono aumentati, ad eccezione di quello del vice-presidente e degli altri membri dell’esecutivo:

  • lo stipendio lordo di Ceferin è aumentato di quasi 500.000 franchi (circa 450.000 euro) rispetto alla stagione precedente;
  • lo stipendio di Theodoridis è aumentato invece di 181.294 franchi (164.000 euro), pur diminuendo nel complesso dato che nella scorsa stagione ha potuto beneficiare di 355.000 franchi di bonus (circa 320.000 euro), non presenti nel 2019/20 causa pandemia.
  • I salari del vice-presidente e degli altri membri del Comitato Esecutivo sono calati rispettivamente di 12.500 euro (250 mila euro nel 18/19) e di 8 mila euro (160 mila euro nel 18/19).

calcioefinanza.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Ferrero: “Agnelli? Se dicessi quello che penso censurerebbero la radio”