Cesari duro: “Rigore netto su Sensi. Non si arbitra così”

0
2283
graziano-cesari-inter-barcellona-champions-rigore-su-sensi

L’ex arbitro Graziano Cesari durante Pressing Champions League è intervenuto sugli episodi arbitrali: “Voto insufficiente per quanto mi riguarda. Sul calcio di rigore non dato a Sensi, Rosetti ha spiegato che basta il contatto in queste occasioni e in questo caso specifico ci sono tutti le condizioni procedere al calcio di rigore e non mi capacito di come il VAR non sia intervenuto in questo episodio. Calcio di rigore nettissimo e faccio un paragone con la gara di ieri dell’Atalanta dove è stato dato un rigore molto simile. Queste cose non si possono accettare, in gare cosi importanti. Poi non voglio dire che l’intervento di Piquè sia da rosso ma è sicuramente al limite tra giallo e rosso ma anche questa situazione deve essere rivista. Il fallo su Lautaro anche, dove Lenglet lo stende al limite, Lautaro viene trattenuto per la maglia, immagini impietose e si sarebbe trovato davanti a Ter Stegen. Non è questo il modo di arbitrare, non è modo di proporsi come arbitro di grandissimo talento. Poi non ho capito le ammonizioni alla panchina. Sanchez e Conte. Asamoah viene travolto da Suarez e Conte si lamenta. Dire “Non ti sopporto più” come ha detto il guardialinee a Conte non è una frase da dire, assolutamente”, dice Cesari.

Mediaset