Champions – Inter-Barcellona 1-2: i nerazzurri vanno in Europa League

0
379
lukaku-inter-barcellona-champions

Davanti ai 71.818 spettatori presenti al Meazza, l’Inter non riesce a imporsi sul Barcellona e viene eliminata dalla competizione. Gli uomini di Conte dicono addio alla Champions League e scendono in Europa League. Risultato sbloccato al 23′ da Perez, al debutto. Prima dell’intervallo Lukaku pareggia i conti ma nel finale Ansu Fate toglie ogni speranza ai nerazzurri.

INTER-BARCELLONA 1-2

23′ Perez (B), 44′ Lukaku (I), 86′ Ansu Fati (B)

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio (75′ Politano), Vecino, Brozovic, Borja Valero (76′ Esposito), Biraghi (69′ Lazaro); Lukaku, Lautaro. All. Conte

 

BARCELLONA (5-3-2): Neto; Wague, Umtiti, Todibo, Lenglet, Firpo; Rakitic (63′ de Jong), Vidal, Aleñá; Griezmann (62′ Suarez), Perez (85′ Ansu Fati). All. Valverde

 

Ammoniti: Lenglet (B), 45′ Borja Valero (I), Firpo (B)