Champions – Lautaro parte titolare insieme a Vecino e D’Ambrosio

0
729
lautaro-martinez-inter-gol

La Gazzetta dello Sport riporta i nomi dei calciatori che potrebbero partire titolari contro lo Slavia Praga in Champions League. “Conte tornerà al 3-5-2, lanciando al debutto Lazaro. Dentro D’Ambrosio Vecino. Mentre in attacco tornerà la coppia Lautaro-Lukaku“. 

ATTACCO PESANTE“Lautaro ha fatto le prove una stagione fa. Romelu non teme confronti, a livello di numeri e storia europea. Al massimo, bisogna vedere se la schiena tiene – si legge -. Romelu sabato ha giocato con un’infiltrazione e una fascia elastica per un dolore alla schiena che ha rischiato di bloccarlo. Ieri ha svolto tutta la seduta con i compagni,dando l’impressione che il peggio fosse alle spalle, e che l’esordio europeo potesse essere cosa sua. Per il ventiduenne argentino sarà un debutto da titolare: in tutta la scorsa campagna mise insieme appena 53 minuti, frutto di tre scampoli di gara. Icardi era il «tappo» che bloccava Martinez, Spalletti non considerava la coesistenza dei due argentini e dopo l’esclusione col Tottenham, a Londra, scattò l’insulto via social del padre al tecnico. Quel «cagòn» di Martinez senior non aiutò certo il Toro, ma testimoniava lo scalpitare di tutto il suo mondo, di fronte a un’occasione che sembrava non venire mai. Sarebbe arrivata al 13 febbraio, con l’esplodere del caso Icardi: da lì in poi si sarebbe preso l’Inter, anche in Europa League (1 gol alla prima, 3 presenze complessive, la squalifica nel ritorno con l’Eintracht)”.

Gazzetta dello Sport