Home Notizie Champions – Tornano titolari Lautaro e Vecino: oggi terapie per Lukaku

Champions – Tornano titolari Lautaro e Vecino: oggi terapie per Lukaku

1136
0
conte-lukaku-inter-cagliari-formazione-champions-league-paventi
Insidefoto

Si lavora di mattina presto. Inter in campo poche ore dopo la vittoria sull’Udinese, terzo successo in altrettante gare di campionato. Un pieno di autostima in vista dell’esordio in Champions League contro lo Slavia Praga, sfida in programma martedì sera a San Siro. Solo terapie e lavoro leggero quest’oggi ad Appiano per Romelu Lukaku. Secondo la Gazzetta dello Sport, in casa nerazzurra c’è comunque ottimismo in vista del debutto in Champions.

LUKAKU“Da verificare le condizioni di Romelu Lukaku, alle prese con un fastidio alla schiena che lo ha condizionato negativamente contro la banda Tudor: c’è comunque ottimismo. Oggi solo terapie e lavoretti leggeri per il gigante belga, come per tutti i ragazzi utilizzati sabato sera da Antonio Conte. Per il resto, truppa in buone condizioni”.

LAUTARO E VECINO“Domani parla Antonio Conte in conferenza stampa, intanto contro lo Slavia Praga dovrebbero tornare fra i titolari Lautaro Martinez e Matías Vecino – si legge -, reduci dalle lunghe e faticose trasferte sudamericane per gli impegni con le rispettive nazionali e dunque risparmiati in campionato: 25’ per il Toro, solo panchina per l’uruguaiano. Ecco il probabile undici di Coppa: Handanovic fra i pali; Godin, De Vrij e Skriniar dietro; Candreva e Asamoah sulle fasce; Vecino, Brozovic e Sensi a centrocampo; Martinez e Lukaku di punta. Pronto D’Ambrosio nel caso in cui Godin mostrasse un minimo di sovraccarico: l’uruguaiano non giocava una gara intera da oltre due mesi. Altri ballottaggi? Scalpita Biraghi nella zona di Asamoah, mentre Barella è pronto alla staffetta: il centrocampista sardo è un vero jolly in mezzo al campo”.

Gazzetta dello Sport