Home Notizie Come vedere Inter-Napoli in TV e streaming: tutti i dettagli

Come vedere Inter-Napoli in TV e streaming: tutti i dettagli

35
0
inter-stadio-san-siro-napoli-in-tv-streaming

Dopo il bel 3-0 in trasferta a Marassi contro il Genoa l’Inter di Antonio Conte è ritornata al secondo posto scavalcando l’Atalanta, dando vita ad un bel duello proprio con i bergamaschi. Obiettivo secondo posto per gli uomini di Conte che puntano al non esaltante primato della squadra più forte dopo la Juve. In ogni caso, difendere e conquistare la seconda piazza in classifica potrebbe essere un messaggio importante non solo per chi insegue ma anche per la stessa squadra di Torino cui i nerazzurri danno appuntamento per la prossima stagione.

DOVE VEDERE INTER-NAPOLI IN TV E STREAMING

La gara sarà visibile su Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 e 255 del satellite). La gara sarà visibile anche in diretta streaming. Gli abbonati Sky potranno seguirla sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, sia su pc e notebook, mediante Sky Go. C’è inoltre l’opzione Now Tv. La partita sarà trasmessa anche in diretta radiofonica su Radio Rai1 e Radio1 Sport. Per altri approfondimenti cliccare QUI.

INTER-NAPOLI: PROBABILI FORMAZIONI

Conte non avrà a disposizione lo squalificato Roberto Gagliardini ma ritrova Nicolò Barella e recupera Stefan De Vrij, già in panchina contro la Fiorentina e pronto a riprendere il suo posto al centro della difesa nerazzurra. Sulle fasce probabili i rientri di Antonio Candreva e Ashley Young. Borja Valero favorito su Christian Eriksen alle spalle delle punte. Sicuro del posto Romelu Lukaku, accanto a lui è ballottaggio Lautaro Martinez-Alexis Sanchez col cileno davanti.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lukaku.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Politano, Milik, Insigne.