Conmebol, UFFICIALE – Annullate le gare per Lautaro e Sanchez

0
125
conmebol-nazionali

Le partite che avrebbero viste impegnate le Nazionali sudamericane a marzo, tra cui l’Uruguay con tre cagliaritani convocati, sono state annullate. Obiettiva impossibilità di disporre di tutti i giocatori in tempo, per le varie rappresentative. E così la CONMEBOL (la confederazione calcistica del continente) ha diramato un comunicato ufficiale con la decisione ratificata oggi. Molti dei propri campioni, infatti, non dovranno sostenere lunghe trasferte intercontinentali.

Le gare fissate per la prossima finestra, nello specifico, sono state annullate proprio a causa dell’impossibilità – o comunque dell’oggettiva difficoltà – di contare per tempo su tutti i giocatori convocati dai vari commissari tecnici. “La FIFA analizzerà la riprogrammazione delle gare coordinandosi con la Conmebol e con le federazioni. Prossimamente, si studieranno tutte le differenti opzioni per la disputa delle partite”, si legge in una nota della federazione sudamericana. Nell’America del Sud vige ancora il sistema del girone unico con dieci nazionali partecipanti e diciotto partite totali, già contestatissimo dalle formazioni europee per i troppi impegni a prescindere dall’emergenza Covid.

Lautaro Martinez, Alexis Sanchez, Arturo Vidal e Matias Vecino erano stati convocati dalle rispettive nazionali: a questo punto non partiranno e si resterà in attesa delle prossime decisioni in merito da parte degli organismi internazionali.

TI POTREBBBE INTERESSARE ANCHE:

Covid, scoppia il caso Nazionali. I tecnici dei club: “Non daremo…”