Contatto Allegri-Inter: Marotta incontra il tecnico e lui apre. I dettagli

0
92
allegri-marotta-inter

Ieri sera sarebbe andato in scena il primo atto per portare Massimiliano Allegri all’Inter nel dopo Antonio Conte. Il ‘Corriere della Sera‘ parla di una cena a riflettori spenti dell’a.d nerazzurro Beppe Marotta con il tecnico livornese: oggetto della discussione, ovviamente, la possibilità di portare Allegri a prendere il posto di Conte, come accadde già nel 2014 alla Juven, quando c’era anche Marotta. Una situazione che potrebbe ripetersi a Milano, con l’Inter pronta a mettere sul piatto un’offerta di 3 anni a 10 milioni a stagione.

“Oggi ci dovrebbe essere un nuovo contatto tra le parti (probabilmente di nuovo in serata), con il pressing dell’Inter che però potrebbe anche creare un effetto domino improvviso, facendo rompere gli indugi ai bianconeri e al Real Madrid, le altre due serie pretendenti su Allegri. L’Inter sta provando il tutto per tutto per portare Massimiliano Allegri in nerazzurro, colmando il vuoto fragoroso creatosi con l‘addio di Antonio Conte. Il tecnico ha aperto la porta al club nerazzurro. A lavorare sul progetto è Beppe Marotta che con il tecnico livornese ha da sempre un rapporto di amicizia oltre che professionale e si stanno delineando anche alcuni dettagli della possibile offerta sul tavolo – secondo quanto riporta il quotidiano milanese -. Suning sarebbe disposta ad offrire ad Allegri un contratto di tre anni a 10 milioni netti a stagione, purché però accetti le linee guida del club (mercato da chiudere all’attivo, ridimensionamento ingaggi e rosa)”.

Corriere della Sera

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Sneijder: “Cara Inter, prendi Depay e non fare come la Juve in Europa”