Home Interviste Conte: “Abbiamo perso punti in modo ingenuo. Adesso il vero Sanchez”

Conte: “Abbiamo perso punti in modo ingenuo. Adesso il vero Sanchez”

39
0
severgnini-giocatori-conte-inter-conferenza-bologna-inter-zazzaroni-dirigenza-europa-league-banega

Antonio Conte si presenta nella sala stampa del Mazza per commentare la partita. Queste le sue parole: “La Roma è un’ottima squadra e noi avremo meno tempo per recuperare, ma avremo entusiasmo e voglia. Spero di recuperare qualche calciatore per far rifiatare chi sta tirando la carretta da molto tempo”.

Conte non è proprio solo. Oriali e Zanetti la pensano esattamente come lui

L’APPROCCIO

“Soddisfatto dall’approccio dei ragazzi? Sì, perché queste partite sono facili solo sulla carta. Noi abbiamo perso punti in modo ingenuo, oggi avevamo una chance importante per mettere la parola fine al discorso Champions con 5 giornate di anticipo e credo sia già un ottimo risultato. Oggi abbiamo sfruttato questa chance con la giusta voglia e coraggio, dobbiamo continuare su questa strada sapendo che il lavoro paga”.

Sanchez, che Maravilla! In Serie A solo tre calciatori meglio di lui

SANCHEZ

“Noi sapevamo benissimo che Sanchez veniva da due anni non buonissimi al Manchester United, per loro era un po’ perso. Lui è venuto e si è messo in gioco, ha avuto la sfortuna di infortunarsi alla caviglia ma fortunatamente Lautaro e Lukaku hanno retto il peso dell’attacco. Ora sta bene, sta prendendo sempre più padronanza e inizio a rivedere il vero Sanchez. Deve continuare così, poi vedremo cosa riserverà il futuro. Oggi dobbiamo concentrarci sul presente per fare il nostro massimo”, conclude Conte.

LEGGI ANCHE:

Conte: “Voglio bene ad Eriksen. Alexis è un giocatore importante”