Conte: “Gli attaccanti? I nostri difensori e il portiere meritano applausi”

0
174
conte-inter-tv-conferenza-stampa

Questa è l’analisi del tecnico dell’Inter Antonio Conte in conferenza stampa dopo la vittoria per 3 a 0 contro il Genoa“Vicini alla miglior Inter? Sicuramente è una buona Inter che sta confermando quello che di buono sta facendo. Confermarlo di partita in partita è molto importante, lo era oggi nonostante la difficoltà della partita, perché non dimentichiamo che il Genoa ultimamente è in grandissimo stato di forma e aveva fatto soltanto un punto in meno rispetto a noi. Oggi noi abbiamo concesso solo qualche cross e creato tanto. Se fossimo riusciti a chiudere il primo tempo con qualche gol in più dell’1-0 saremmo stati più sereni. Nel secondo tempo siamo stati molto tosti e concentrati, faccio i complimenti ai ragazzi, a chi ha giocato e a quelli in panchina e a chi è entrato. Tutti quanti meritano quanto si sta facendo e dimostrando”.

LUKAKU

“Romelu è un calciatore che è sicuramente cresciuto tanto e sta crescendo tanto. Credo che lo step più importante, al di là del fatto che può crescere ancora calcisticamente, è la sua crescita di mentalità e cattiveria perché lui è un buono e sta iniziando ad essere più cattivo nei contrasti, nel parlare in campo, nell’incitare i compagni… E questo è importante perché io chiedo la crescita da parte di tutti dei signoli giocatori perché la crescita individuale porta alla crescita di squadra. Si parla spesso di chi fa gol, ma non dimentichiamo chi difende, a parte che difendono anche gli attaccanti, ma i nostri difensori e il portiere meritano applausi. Come ad esempio Darmian che ogni volta che è chiamato in causa risponde sempre alla grande, o giocatori come Barella e Brozovic che sono una costante e stanno avendo una costanza di rendimento che magari prima era minore. Dobbiamo parlare di tutti, oggi grande partita da parte di tutti e sono contento per loro perché quando si lavora arrivano i risultati e quando arrivano si lavora più con il sorriso”.

SANCHEZ

“Alexis credo sia in questo momento nella miglior condizione psicofisica da quando è arrivato. Sta mettendo tanta voglia, determinazione e attenzione. Oggi abbiamo un Sanchez sicuramente diverso rispetto al passato, oggi è un valore aggiunto sicuramente. Dall’inizio o a partita in corso è un giocatore su cui si può fare affidamento e per questo bisogna fargli i complimenti”, conclude Conte.

Inter TV

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Conte: “Guarderò assolutamente Roma-Milan. Nessun patto Scudetto”