Home Interviste Conte: “Le occasioni avute andavano sfruttate meglio”

Conte: “Le occasioni avute andavano sfruttate meglio”

312
0
conte-intervista-sky-sport-sampdoria-inter

Antonio Conte ha parlato ai microfoni di SkySport dopo il pareggio a San Siro contro la Roma: "Quando parlate di possesso palla, di occasioni, vai a vedere la partita e vedi che Mirante è il migliore in campo, oggi abbiamo avuto occasioni, rischiato contro un'ottima squadra e merito va ai ragazzi che hanno dato tutto. Devi fare gol, le occasioni le hai avute e anche chiare, ci sono stati anche degli errori loro dettati dalla nostra pressione, abbiamo portato all'inserimento anche i centrocampisti, dovevamo essere più cattivi sotto rete ma niente da rimproverare ai calciatori, hanno dato tutto. Le condizioni di Candreva sono l'ultimo pensiero, ora pensiamo a riposare, non mi va di parlare di infortunati ora. Martedì ci aspetta una partita tosta con Barcellona e undici scenderanno in campo".

GLI AVVERSARI - "Noi dobbiamo cercare di arrivare alla sosta nel miglior modo, sappiamo delle difficoltà che abbiamo ma al tempo stesso sono contento di vedere che i ragazzi stanno rispondendo bene - dice Conte -. Il pubblico come oggi ci deve sostenere e aiutare perché è un momento in cui dobbiamo fare di necessità virtù. Oggi su alcuni stop sbagliati ci sono stati dei fischi, questo non va bene e non ci aiuta. Io ho bisogno di tutti e il tifoso deve capire questo, ci devono supportare e non fischiare al primo errore, non è facile giocare a San Siro. Alcuni ragazzi sono giovani ci vuole l'aiuto di tutti. Ci tenevo a dirlo perché bisogna proteggere il gruppo, non diventare presuntuosi e capire che questi ragazzi vanno sempre aiutati".

GLI ALLENAMENTI - "Ci sono aspetti positivi e negativi. Quando vai a fare pressione alta se rubi palla hai immediata possibilità di andare al tiro. L'aspetto negativo è che è dispendioso e se ti saltano gli lasci campo aperto, bisogna essere molto bravi e attenti a farlo, oggi lo hanno fatto bene contro una squadra molto abile nel palleggio. E' una cosa studiata. Ma oggi Mirante ha fatto una prestazione superlativa, è stato il migliore in campo, ha salvato tanti gol. Quando vinciamo lo facciamo tutti insieme, quando non lo facciamo è sempre responsabilità di tutti e non solo degli attaccanti. In queste partite devi fare gol quando hai l'occasione perché poi si spostano gli equilibri".

IL BARCELLONA - "Guardando un video è facile dire pressiamo con coraggio, a Barcellona lo abbiamo fatto 60 minuti ma è molto dispendioso, non è questione di coraggio o meno, ma anche quanta follia e quanta benzina hai nelle gambe. Stiamo giocando in maniera continuativa, ci sono delle difficoltà ma ci proveremo", conclude Conte.

SkySport