Home Notizie Conte non è proprio solo. Oriali e Zanetti la pensano esattamente come...

Conte non è proprio solo. Oriali e Zanetti la pensano esattamente come lui

265
0
mercato-inter-zanetti-e-oriali-stanno-dalla-parte-di-conte

Antonio Conte pretende una vera e propria rivoluzione sul mercato, con innesti numerosi e pronti per vincere subito. Il club però frena, anche alla luce della situazione economica mondiale post Covid 19. Antonio Conte, secondo il Corriere dello Sport, non è proprio solo e non ha dalla sua solo il ‘fidato Lele Oriali‘, ha anche il vicepresidente Javier Zanetti. La leggenda nerazzurra sarebbe pienamente d’accordo con l’allenatore.

Conte: “All’Inter sono felice. Eriksen sta crescendo. Fate presto a dimenticare le cose”

“Conte – scrive il quotidiano romano -, ha dalla sua parte il fidato Lele Oriali e il vicepresidente Javier Zanetti, che fin dall’inizio della sua avventura alla Pinetina gli sono sempre stati accanto e che condividono le stesse perplessità sui temi caldi del momento ovvero il mercato fatto e quello che deve essere programmato per il 2020-21. Facile immaginare che i destinatari delle critiche dei “contiani” siano l’amministratore delegato Beppe Marotta, Alessandro Antonello e il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio“.

Conte: “Secondo posto? L’obiettivo nostro è continuare a crescere in tutto”

“Dunque, Conte rimprovera loro gli errori della scorsa estate, chiede di essere seguito alla lettera e di agire in fretta, in vista della prossima campagna trasferimenti, mentre da via della Liberazione si predica calma perché, complice i mancati ricavi a causa del Covid, è complicato pensare a un mercato 2020 con un passivo elevato come quello dell’ultima sessione”, scrive il quotidiano.

Corriere dello Sport

LEGGI ANCHE:

Marotta: “Felici di Conte. Brozovic? Serve rispetto. Niente cambiamenti”