Coppa Italia, Inter-Juve dove vederla: TV, streaming e probabili formazioni

0
665
inter-juve-coppa-italia

Dopo il successo in campionato dei nerazzurri, Inter e Juve si affronteranno due volte in una settimana in semifinale di Coppa Italia. Si parte domani a San Siro con l’andata, martedì 9 febbraio il ritorno a Torino. Le due squadre si giocano uno degli obiettivi stagionali. L’Inter di Antonio Conte ha avuto un cammino più complicato, vittoria sofferta al supplementare contro la Fiorentina, poi quello al 97’ contro il Milan, cammino più facile quello dei bianconeri che invece hanno battuto ai supplementari il Genoa e poi agevolmente la Spal ai quarti. La sfida di domani sera sarà priva di tre giocatori importanti. Nell’Inter Romelu Lukaku, ammonito dopo il diverbio con Ibrahimovic nel derby, è squalificato, stessa sorte per il compagno Achraf Hakimi, mentre nella Juve sarà assente Dybala infortunato.

DOVE VEDERE INTER-JUVE IN TV E STREAMING

Dov’è possibile vedere Inter-Juventus? Telecronaca e commento tecnico dell’incontro verranno trasmessi in diretta TV e in chiaro per tutti alle ore 20.45 su Rai Uno che detiene i diritti per la trasmissione delle partite dell’intera competizione. Su Rai Sport (canale 57) andrà in onda la seconda parte dell’evento dedicate alle interviste e agli approfondimenti con allenatori e calciatori ai microfoni per rispondere alle domande di giornalisti e ospiti in studio. Sarà possibile farlo anche in diretta streaming. Usufruendo di una buona connessione a internet basterà collegarsi alla piattaforma Rai Play per assistere all’incontro on-line sempre in forma gratuita. Lo si potrà fare utilizzando i consueti dispositivi fissi (pc, smart tv) e mobili (notebook, smartphone, tablet).

PROBABILI FORMAZIONI

Per Conte spazio al solito 3-5-2 con Samir Handanovic in porta, Milan Skriniar, Stefan De Vrij e Alessandro Bastoni dietro, in mediana Marcelo Brozovic torna in regia dopo il turno di riposo in campionato, ai lati Nicolò Barella e Arturo Vidal, esterni con Ashley Young a sinistra e Matteo Darmian al posto di Hakimi a destra. In avanti inamovibile Lautaro Martinez, al suo fianco Alexis Sanchez.

Nella Juve 4-4-2, in porta toccherà a Buffon, in difesa Cuadrado e Sandro ai lati, Bonucci e De Ligt in mezzo con l’olandese che dovrebbe prendere il posto di Chiellini, i quattro di centrocampo saranno Chiesa, Betancur, Arthur e McKennie, in avanti Kulusevski in coppia con Cristiano Ronaldo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Sanchez, Lautaro. All. Conte.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inter, Suning dice no a Bc Partners: dialoghi con altri importanti…