Coronavirus: Lombardia, da regione 56 milioni per i più deboli

0
48
coronavirus-a-milano-il-duomo-lombardia

La Giunta regionale della Lombardia ha deliberato lo stanziamento di 56 milioni di euro per le attività previste nell’ambito del Fondo Nazionale per le Politiche Sociali: “Si tratta di una cifra importante che conferma gli impegni già presi in passato e affronta con decisione le numerose problematiche legate al coronavirus”. Lo sottolinea Stefano Bolognini, assessore regionale della Lombardia alle Politiche sociali, abitative e disabilità, che chiarisce: “Abbiamo previsto un aumento consistente degli stanziamenti, che sono passati da 38 a 56 milioni, dedicando 17,8 milioni di euro all’aiuto per chi si trova in difficoltà a causa dell’emergenza legata al Covid-19. Aiuti concreti che permetteranno di fornire servizi fondamentali come la presa in carico dei pazienti dimessi dagli ospedali e la consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari”.

ilsole24ore.com