CorSera – Giallo Sensi, Mancini irritato: posto in azzurro a rischio

0
26
sensi-italia

Ieri Jorginho ha giocato la terza partita su tre per quanto riguarda gli impegni settembrini della Nazionale di Mancini, obbligato a scendere in campo perché il suo sostituto Stefano Sensi, aveva lasciato il ritiro il giorno prima accusando un dolore al polpaccio. Tutto normale se non fosse che lo stesso interista, una volta varcata la soglia di Coverciano, ha scritto sui social: “Sto bene ragazzi, non ho nulla”. Un messaggio per tranquillizzare i tifosi interisti che però non è piaciuto per niente al ct azzurro. Ieri l’allenatore a fine partita ha chiosato dichiarando di non aver letto niente di ciò che aveva scritto il centrocampista, ma secondo il Corriere della Sera, adesso il suo posto in vista delle convocazioni per le gare di Nations League a ottobre, è seriamente a rischio.