CorSera – Il campionato rischia di essere falsato: Inter infuriata

0
502
san-siro-inter-ludogorets-a-porte-chiuse-ufficiale-serie-a-rimborso-de-chirico

Basta nominare Juve-Inter ed è subito polemica. Una polemica infinita, stranezze infinite. Anno nuovo polemiche nuove. L’assoluta protagonista è sempre lei, la società guidata dalla famiglia Agnelli. A proposito di Agnelli, il Corriere dello Sport ha scritto: “Andrea Agnelli ha vinto la sua battaglia. Per giorni ha spinto affinché la partita più attesa dell’anno non si giocasse in un’atmosfera innaturale e alla fine ha avuto ragione. Così ha salvato l’incasso, di oltre 5 milioni, ed evitato alla squadra di Sarri una sfida cruciale in un momento di difficoltà. La società bianconera fa sapere che invece si è rimessa alle decisioni degli organi competenti”.

Che strano, la società torinese “si è rimessa alle decisioni degli organi competenti”, un po come la storia del tizio che ti rubava il portafoglio e si metteva insieme a te a cercarlo. Ma tanto siamo abituati, la storia parla chiaro, anche le sentenze.

Dunque, il Corriere poi aggiunge: Il rinvio di Juve-Inter ha costretto la Lega a rimodellare il calendario, riposizionando le 5 gare in questione (anche Sassuolo-Brescia e Parma-Spal) il 13 maggio, giorno della finale di Coppa Italia, che invece slitta di una settimana e si giocherà a Milano perché il 20 l’Olimpico di Roma sarà requisito dall’Uefa per l’Europeo. Da ora si naviga a vista. Se l’Inter dovesse andare sia in finale di Coppa Italia sia di Europa League non avrebbe una data per recuperare l’appuntamento con la Samp. Un assurdo. Il campionato rischia di essere falsato. Oggi il nuovo decreto potrebbe costringere la Lega a valutazioni scomode sulla prossima giornata: sono a rischio di porte chiuse, Atalanta-Lazio, Spal-Cagliari, Inter-Sassuolo, Verona-Napoli e Bologna-Juve. Come si comporterà la Confindustria del pallone? La Lega esce spaccata. E Giuseppe Marotta ha chiesto e ottenuto per domani un consiglio di Lega informale in conference call“.

Corriere dello Sport