CorSera – Papu Gomez sarebbe perfetto per l’Inter: ecco i motivi

0
844
papu-gomez-inter-atalanta

L’Atalanta e Papu Gomez, con ogni probabilità, si diranno addio già a gennaio. Il rapporto ormai incrinato tra il capitano nerazzurro e Gasperini porterà al divorzio nella prossima sessione di calciomercato. La bomba scoppiata nelle scorse ore con lo sfogo social del giocatore ha fatto drizzare le antenne di diversi club, interessati al capitano dell’Atalanta. Un suo arrivo all’Inter? Probabile. E questa sarebbe la scelta migliore per il giocatore argentino? Secondo il Corriere della Sera sì. Ecco i motivi:

“Gomez all’Inter? Questo sarebbe il fit tecnico migliore. Per entrambi. Vero che il 3-5-2 di Conte non lo prevederebbe, ma vero anche che proprio Gomez potrebbe indurre il tecnico a ritentare l’esperimento del trequartista (3-4-1-2) fallito con Eriksen. L’argentino insomma rimpiazzerebbe al meglio il danese, garantendo più dinamismo per la sua azione da cosiddetto «tuttocampista»; senza contare la creatività e il tiro da fuori, fondamentali per sbloccare le partite incartate, uno dei grandi problemi di questa Inter”.

“Per il Papu Gomez – scrive il quotidiano milanese -, l’Inter sarebbe anche perfetta per provare a vincere finalmente qualcosa dopo tutti questi anni in Italia. Uno stimolo che, eventualmente, potrebbe anche fargli accettare un certo impiego a partita in corso, una specie di Altafini 3.0 che entra e risolve. Se poi Eriksen se ne andasse, azzererebbe un ingaggio pesante (7,5 milioni netti più bonus di 1,5 milioni, fonte Calcio e Finanza) e l’Inter sarebbe in grado di offrire a Gomez anche un aumento, pur continuando a risparmiare. Quanto ai 32 anni, non è certo un problema per una squadra che ha comunque uno zoccolo forte di giovani ma non teme di rischiare con gli over 30. Dovendo vincere subito — e non andare fuori budget — è difficile trovare un innesto migliore”.

Corriere della Sera

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: