CorSport – Vidal si ferma: al 99% salta Inter-Shakhtar Donetsk

0
85
arturo-vidal-inter-serie-a-evra-champions

Nella partita decisiva per il passaggio agli ottavi di Champions, quella di mercoledì sera a San Siro contro lo Shakhtar Donetsk, l’Inter dovrà rinunciare ad Arturo Vidal. Secondo il Corriere dello Sport, la certezza totale non c’è ancora e la notizia non è ancora certa al 100%, ma al 99% perché il cileno oggi non si sta allenando con i compagni e dunque difficilmente sarà pronto per domani, giorno della rifinitura.

“L’ex Barcellona è uscito malconcio dalla sfida di sabato sera contro il Bologna e, al momento del cambio con Barella, si toccava la coscia destra. Oggi ad Appiano Gentile è stato visitato dallo staff medico ed entro domani sosterrà un esame strumentale, ma le sensazioni, almeno in vista della sfida contro gli ucraini, non sono positive. Rischiarlo non avrebbe senso. Sia perché non è al meglio sia perché sarebbe concreta la possibilità di perderlo per un periodo più lungo di tempo. Più concreta, dunque, sembra la possibilità che non giochi in Champions in modo da averlo a disposizione per il campionato prima della fine del 2020”. 

Contro lo Shakhtar, dunque, per Inter e Conte scelte obbligate con Barella, Brozovic e Gagliardini in mezzo al campo e due soli cambi: Sensi ed Eriksen visto che Nainggolan, Vidal e Vecino sono out. Non il modo migliore per affrontare un match decisivo.

Corriere dello Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Babbo Natale Lukaku: ai nerazzurri in regalo una console di videogiochi

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)