Costacurta boccia Tonali: “Non puoi farti saltare così”. I milanisti lo attaccano: “Interista dentro”

0
38
costacurta-attacca-tonali

Il Milan si lecca le ferite dopo l’ennesimo turno di Champions League a secco. Il primo punto dopo 4 giornate, strappato al Porto, ieri a San Siro. Le critiche non mancano alla squadra di Piolio. Tra queste hanno molto colpito le frasi rivolte nell’analisi del post gara, da Billy Costacurta, giocatore storico sponda rossonera degli anni d’oro dell’era Berlusconi.

L’ex giocatore, negli studi di Sky con Anna Billò, ha usato parole dure contro la squadra di Pioli: “Per il Milan questi sono degli schiaffoni che si prendono e non credo che facciano così bene. Mi viene da pensare così, perché nonostante l’ultima mezz’ora contro il Porto questi sono schiaffoni in Europa che fanno male. Tonali? Non so se era fallo ma non puoi farti saltare così, se l’avessi fatto io sarei stato massacrato. E’ vero Fabio? (chiede a Capello)”. 

Ma i tifosi milanisti non hanno ben digerito le frasi di Costacurta nei confronti della propria ex squadra: “Ma Costacurta dice queste cose perché non allena mai il Milan, o è un interista dentro?” si chiede un utente su Twitter, “Costacurta di errori ne ha fatti a iosa, tipo in una partita contro l’Inter perso dove si fece fottere la palla sul goal” ricorda un altro.

“Per la Gazzetta è il migliore in campo, ma per quel cuore nerazzurro di Costacurta doveva essere sostituito dopo il gol subito. Ormai quello che dice conta 0”. Ancora commenti contro Billy: Parlate di Costacurta? Ma se disse che Lukaku era meglio di Benzema e che Ilicic gli ricordava Savicevic e che appena ha tentato di rientrare nel calcio è stato spedito perché incapace. Fare il personaggio dicendo cose anti Milan è l’unica cosa che lo tiene sportivamente vivo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Damascelli sbotta: “O si tratta di errori oppure c’è una nuova Calciopoli”