Cottarelli: “Interspac, ci sono 3 grossi investitori. Domani nuovi ingressi”

0
41
cottarelli-inter-interspac

Il noto economista Carlo Cottarelli, all’evento ufficiale della presentazione di Interspac a Milano, ha parlato con i giornalisti presenti. Ecco le sue parole: “I numeri del questionario? Per ora non ve li do perché vogliamo fare una sorpresa alla fine, però sta andando bene, alcuni dicono che potremmo fermarci qui ma io voglio andare avanti. L’obiettivo? Non ve lo dico, tutto dipende da quanto poi chi vuole partecipare è disposto a mettere. Più arrivano adesioni e più possibilità ci sono. Il progetto non riguarda soltanto i piccoli investitori. Ci sono tanti che danno molto, pochi che danno di più e poi, come al Bayern, ci sono 2-3 investitori istituzionali. Il primo passo per essere credibili è essere intatti, a metà mese vedremo dove siamo. Intorno al 20 potrebbe esserci qualcosa. La società è stata informata, stanno a guardare cosa succede”.

INTERSPAC – CLICCA QUI E PARTECIPA ALLA SURVEY SULL’AZIONARIATO POPOLARE NEL CALCIO DI IQUII SPORT

NUOVA ERA


”Se funziona diventa un esempio per gli altri, ma siamo in una fase preliminare. Ci stiamo giusto chiedendo se ci fosse la possibilità di investire per diventare proprietari di un mattone della casa Inter. Da qualche parte bisogna cominciare, ma è molto lungo. Calcisticamente abbiamo vinto lo scudetto, finanziariamente leggo quello che scrivete voi sui giornali. Non sono certo buone notizie. Noi speriamo ci siano anche italiani come investitori istituzionali. Un altro ex giocatore entrerà domani. Invece i giocatori in attività non possono partecipare. Questo giocatore è una vecchia gloria – dice Cottarelli -. Mi aspettavo una risposta forte, ora vediamo quanto sarà forte ma siamo partiti benissimo e poi c’è stato un rallentamento. Molti interisti ancora non conoscono il questionario, che si trova sul sito Interspac e ci vogliono due minuti per farlo. Spero gli interisti lo facciano. Io pianifico il lavoro da fare. Ci sarà un evento il 24 settembre a Milano, un seminario sull’azionariato popolare e i dettagli ci saranno presto. Se Rummenigge può partecipare? Non credo, proveremo a portarlo al seminario ma non in Interspac”.

Visita il sito insterspac.eu

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inzaghi: “L’Inter mi ha fortemente voluto. Ora difendiamo lo scudetto”