Home Notizie Crotone-Inter 0-2: Eriksen e Hakimi mandano Conte al settimo cielo

Crotone-Inter 0-2: Eriksen e Hakimi mandano Conte al settimo cielo

0
eriksen-inter

Un passo quasi decisivo verso il traguardo più bello: l’Inter batte 2-0 il Crotone allo Scida e si avvicina, ancora di più, al trionfo finale. Sul campo della squadra di Cosmi – che con la sconfitta retrocede in Serie B – i nerazzurri salgono a quota 82. Con un gran destro, Christian Eriksen trova il gol del vantaggio. L’Inter non si accontenta e a parte qualche piccolo brivido tiene sempre le proprie linee alte, trova il gol del 2-0 con Romelu Lukaku vanificato però dal fuorigioco di Ivan Perisic ma poi lo sigilla con Achraf Hakimi che capitalizza un perfetto contropiede di Nicolò Barella trafiggendo Cordaz in un uno-contro-uno senza appello. Lo Scudetto è lì a un centimetro (la Juve è aritmeticamente giù dal trono dopo nove anni), la festa è praticamente pronta.

CROTONE-INTER 0-2
MARCATORI: 
69′ Eriksen, 92′ Hakimi

CROTONE (3-5-2): 1 Cordaz; 6 Magallan, 5 Golemic, 26 Djidji; 17 Molina, 30 Messias, 8 Cigarini (95 Eduardo 46′), 10 Benali (77 Vulic 66′), 69 Reca (32 Pereira 38′); 7 Ounas (97 Riviere 72′), 25 Simy.
A disposizione: 16 Festa, 22 Crespi, 3 Cuomo, 20 Rojas, 21 Zanellato, 33 Rispoli, 34 Marrone, 44 Petriccione.
Allenatore: Serse Cosmi.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 12 Sensi (24 Eriksen 65′), 36 Darmian (14 Perisic 65′); 9 Lukaku, 10 Lautaro (7 Sanchez 65′).
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 13 Ranocchia, 15 Young, 33 D’Ambrosio, 99 Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte.

Marcatori: 69′ Eriksen (I), 92′ Hakimi  (I)
Ammoniti: Brozovic (I), Riviere (C), Eriksen (I)
Recupero: 2′ – 3′.

Arbitro: Prontera.
Assistenti: Mastrodonato, Margani.
Quarto Uomo: Pezzuto.
VAR: Manganiello.
Assistente VAR: Di Vuolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Marotta: “Ritornare alla Juve? No, io voglio aprire un ciclo all’Inter”

Exit mobile version