Home Interviste Dalbert:”Contro l’Empoli partita intensa.Sono felice di aver dato una mano”.

Dalbert:”Contro l’Empoli partita intensa.Sono felice di aver dato una mano”.

2032
0
dalbert-inter-rennes

Dalbert non è riuscito a confermare le attese  che lo hanno accompagnato al suo arrivo all’Inter nell’estate 2017. Il terzino brasiliano ha deluso ogni aspettativa da quando veste la maglia nerazzurra. H giocato appena 12 volte, segnando un gol in Coppa Italia nel 6-2 al Benevento.

Ai microfoni di Globoesporte fa una valutazione: “È stata una stagione senza titoli, sfortunatamente. Ma personalmente, sono contento di aver segnato il mio primo gol per il club. Sto cercando continuità in campo. So che devo essere paziente fino a quando non avrò questa occasione”.

INTER – EMPOLI – “È stato un match intenso, anche perché valeva molto per noi e anche per l’Empoli. Sono felice di essere entrato e di aver aiutato la squadra a raggiungere il posto per la Champions League. La lotta è stata lunga, fino all’ultimo incontro, mostra come il campionato fosse equilibrato”.

LA STAGIONE – “In questa stagione siamo capitati in un gruppo molto difficile, che aveva Barcellona e Tottenham, e abbiamo lottato per la qualificazione fino all’ultima partita. Il Barcellona è arrivato in semifinale, il Tottenham è in finale. E abbiamo anche battuto gli Spurs a Milano. La prossima stagione dobbiamo essere ancora più attenti, perché sappiamo che la Champions League è la competizione più difficile del mondo”.

Fonte – Globoesporte

View this post on Instagram

Buongiorno 💙 #forzainter A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi) on