Damascelli sbotta: “O si tratta di errori oppure c’è una nuova Calciopoli”

0
53
damascelli-calciopoli-kjaer-pellegrini-alex-sandro-dumfries

Domani la Roma di José Mourinho sarà impegnata in Conference League. L’umiliante 6-1 dell’andata contro i norvegesi del Bodo Glimt non è stato ancora cancellato, anche se in casa giallorossa però tengono ancora banco le polemiche arbitrali. Botta e risposta a Radio Radio tra i due giornalisti Tony Damascelli e Furio Focolari, noto tifoso della Lazio. Queste le parole:

“Se la Roma pensa che tutta la colpa di quanto sta succedendo è solo degli arbitri, allora sono fuori strada… Non è questione di quarto posto, ma di punti: sono pochi – dice Focolari -. Una squadra che vuole andare in Champions deve avere una media di almeno due punti a partita… La Roma deve pensare alle cose che non funzionano, perchè contro Milan, Napoli e Juventus non tira mai in porta”.

Damascelli non ci sta e replica così: “Non la penso così, nonostante cambino le regole, le polemiche sono sempre le stesse. Oggi o c’è una nuova Calciopoli, oppure ci sono degli errori. C’è troppa confusione. Oltre all’elenco dei danni contro la Roma si potrebbe fare un elenco anche dei favori fatti alla Roma, e questo discorso si può fare per qualsiasi squadra…”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Furia Tiago Pinto: “In Inter-Juve chiamata VAR per un contatto più leggero che ha cambiato il risultato”