De Vrij: “Felice di ritrovare Inzaghi. Parlo molto con Skriniar e Bastoni. Scudetto? Dobbiamo confermarci”

0
66
de-vrij-inter-parma-gol-dumfries

Sta nascendo l’Inter di Simone Inzaghi. L’ex allenatore della Lazio ritroverà in nerazzurro Stefan De Vrij e, proprio il difensore ai microfoni di Sky Sport. Il difensore ha analizzato il suo rapporto con il nuovo mister e con i propri compagni di reparto Alessandro Bastoni e Milan Skriniar. Queste le sue parole:

“È stato molto bello ritrovare Inzaghi, mi sono trovato molto bene con lui e sono contento del suo arrivo. Ha tanto da offrirci, è un allenatore preparato. Porta un’atmosfera bella dove tutti si mettono a disposizione per fare il massimo”.

ATTACCANTI

“Lukaku è fortissimo, ha fatto dei grandi passi in avanti in questi anni. Con Lautaro Martinez, Alexis Sanchez e Pinamonti abbiamo dei grandissimi attaccanti”. 

DIFENSORI

“Parlo molto con Skriniar e Bastoni per capire come migliorarci. Abbiamo ancora grandi margini di crescita e vogliamo fare addirittura meglio. Anche io posso migliorare tanto: posso farmi sentire ancora di più ed essere più presente per aiutare i miei compagni”, ha concluso De Vrij.

SCUDETTO

“Lo scudetto? Dobbiamo confermarlo sul campo e non vediamo l’ora, abbiamo tanta fiducia. Ora siamo una squadra vincente, abbiamo vinto lo scudetto e dobbiamo essere consapevoli di questa cosa. Come dicevo prima dobbiamo confermarci

Sky Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inter, Antonello: “Tagli ai costi del 15-20%. Puntiamo a raccogliere circa 30 milioni l’anno per la maglia”