Di Marzio: “Sanchez vuole giocarsi le sue carte. Occhio a Cavani…”

0
60
cavani-inter-fa-sul-serio-sanchez-vuole-giocarsi-le-sue-carte

Mentre i nerazzurri intensificano i carichi di lavoro sotto lo sguardo attento di Antonio Conte, Beppe Marotta e Piero Ausilio si incontrano per pianificare anche il prossimo mercato in entrata e in uscita. Dopo che Dries Mertens ha scelto di restare a Napoli (anche se manca ancora l’ufficialità), l’Inter può approfondire i contatti con Edison Cavani. Il centravanti del Paris Saint-Germain ha un ingaggio alto ma arriverebbe a Milano a parametro zero. Cavani era già stato contattato dall’Inter nei giorni scorsi.

Di Marzio: “Lautaro-Barcellona, nessun accordo. Le parti non sono vicine”

LA TRATTATIVA LAUTARO-BARCELLONA

“Sull’operazione Inter-Cavani molto dipende anche da Lautaro Martinez spiega Gianluca Di Marzio -. La trattativa tra Inter e Barcellona per l’attaccante argentino procede tra alti e bassi. I contatti tra le due società sono costanti ma resta ancora distanza sulla cifra cash che il Barcellona ha messo sul piatto per portare il numero 10 in Catalogna”.

L’esperto di calciomercato ha aggiunto: “Gli spagnoli non vogliono pagare interamente la clausola del giocatore di 111 milioni, ma chiedono di inserire almeno una contropartita nell’operazione, che comunque procede per trovare l’intesa. In questo senso Junior Firpo ha superato Semedo nel tasso di gradimento dell’Inter, ma c’è ancora la forbice da limare sulle rispettive valutazioni dei calciatori”.

SITUAZIONE SANCHEZ

“Attenzione anche ad Alexis Sanchez. Il cileno vuole giocarsi le sue carte nel finale di stagione per provare a convincere i dirigenti nerazzurri a confermarlo nella prossima stagione”, conclude Di Marzio.

gianlucadimarzio.com

LEGGI ANCHE:

L’Inter chiude per il baby Georgios Vagiannidis: tutti i dettagli