Home Notizie Divorzio Conte-Inter, i retroscena sulla clausola. Oriali in stand-by

Divorzio Conte-Inter, i retroscena sulla clausola. Oriali in stand-by

0
oriali-inter-zanetti
Getty Images

Emergono nuovi dettagli sulla separazione concretizzata tra Antonio Conte e l’Inter. Come riportato da La Gazzetta dello Sport,  l’ex tecnico nerazzurro non si è recato in sede, il divorzio si è consumato tramite l’avvocato Sara Agostini, che ha portato avanti i colloqui fino ad arrivare ad una risoluzione del contratto per una cifra complessiva di 7 milioni. Per chi ruota intorno a Conte la mossa di ieri non è stata una sorpresa, visto che tutti, da Gabriele Oriali all’ultimo dello staff, erano stati avvertiti per tempo.

Conte ha sottoscritto una clausola secondo cui, in caso di accordo con un altro club italiano per la prossima stagione, dovrà rinunciare alla buonuscita: in stand-by, per ora, la posizione di Oriali. Di tutto questo si parlerà anche in un CdA del club nerazzurro.
La Gazzetta dello Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Materazzi: “Inzaghi ha fatto molto bene. Adesso ci deve ridare lo…”

Exit mobile version