Don Mazzi: “La sceneggiata di Ibra non mi ha stupito perché lui è un pirla”

0
2623
don-mazzi-condò-lukaku-ibrahimovic-rissa

Continua a far discutere la lite tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku. Tutti hanno parlato di questo scontro, anche Don Mazzi, da sempre tifoso nerazzurro. Sulle pagine del settimanale Oggi il prete si è detto deluso dalla faccenda e in particolar modo dall’attaccante interista. Queste le sue parole:

“Lukaku si comporta male”. Su Twitter l’ironia interista finisce in tendenza

“Quello che ho visto mi ha fatto arrabbiare. Sono cose che non devono capitare”, ha dichiarato Don Mazzi. “Quello che mi ha fatto più arrabbiare è stato Lukaku: lui è un buono. L’unica spiegazione è che tra i due ci fossero dei conti in sospeso. L’interista è sempre stato una delle figure più positive della squadra. Un leader naturale, quindi mi ha molto meravigliato”, ha aggiunto. Duro il giudizio su Ibrahimovic: “Lo conosciamo, la sua sceneggiata non mi ha stupito perché eccoè un pirla. Spero tutto si chiuda presto con una bella stretta di mano sincera, in campo”, ha detto Don Mazzi.

Oggi

Ibrahimovic rischia almeno 10 giornate di squalifica

Stando a quanto riferisce il quotidiano piemontese in caso di accertata condotta discriminatoria, per Ibrahimovic ci sarebbero almeno dieci giornate di squalifica che potrebbero anche tramutarsi in uno stop a tempo. Un’eventualità che in casa Milan non vogliono neanche prendere in considerazione. Ad aggravare la posizione dello svedese il riferimento ai riti voodoo rivolti ad un calciatore di origini africane.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Il futuro dell’Inter, il desiderio di Moratti e l’ipotesi imprenditori italiani