Home Interviste Dumfries: “L’Inter il club giusto. E quel pollo sulla pasta un insulto”

Dumfries: “L’Inter il club giusto. E quel pollo sulla pasta un insulto”

0
103
dumfries-inter-ufficiale

Dopo un inizio di stagione in cui ha preso confidenza con nuova squadra e nuovo campionato, Denzel Dumfries si è preso l’Inter guadagnando sempre più punti e più spazio sulla fascia destra: “Siamo una grande squadra, giochiamo un calcio fantastico e ci divertiamo molto – dice il giocatore nerazzurro -. Siamo sulla strada giusta, concentrati sulle vittorie e sono sicuro che andremo avanti così”, le sue parole ai microfoni della TV della UEFA. L’olandese racconta dell’approdo in nerazzurro nell’ultima estate di mercato: “Quando ho visto che l’Inter faceva sul serio per me, ho capito che sarebbe stato il club giusto. All’inizio ho scelto il PSV perché era la meta giusta per farmi diventare un giocatore di fama internazionale. Il mio gioco lì è migliorato, nonostante non abbia vinto dei titoli con loro“.

Poi un divertente aneddoto sulle abitudini alimentari in Italia di Dumfries: “Un paio di settimane fa, è successo che tutti erano arrabbiati con me perché avevo aggiunto del pollo alla mia pasta al pesto: per loro è come un insulto alla pasta. Allora ho capito che non devo farlo più! Infatti non lo faccio più”, conclude Denzel.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inzaghi: “Le parole di Benitez? Le partite vanno sempre giocate. Il recupero contro il Bologna? Mi capita spesso, come alla Lazio”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)