E’ tempo di rinnovi: Handanovic a vita, Lautaro fino al 2024

0
1098
handanovic-inter-rinnovi
Insidefoto

“Work in progress, penne in mano che ora si pensa ai rinnovi. L’Inter ha pulito il campo di Antonio Conte: nessun caso aperto, ma la voglia di sistemare un paio di situazioni è certa”, scrive oggi la Gazzetta dello Sport nel suo editoriale online.

“Rinnovi in vista. Oltre a quello di D’Ambrosio, per il quale manca solo l’annuncio: per il difensore nuova scadenza 2022. Marotta e Ausilio guardano oltre: Handanovic e Lautaro sono i prossimi due. Con tempistiche diverse, con complicazioni differenti, ma in fondo la forza del lavoro sul mercato estivo è stata proprio questa: consegnare a Conte un gruppo senza questioni da risolvere, senza pensieri per situazioni parallele – si legge -. Un anno fa di questi tempi il conto del ristorante presentava i nomi sparsi di Icardi, Brozovic e Skriniar, tre pilastri. Ora il clima è assai più sereno: dettagli, questi, che a Conte non possono non far piacere. E quindi il capitano nerazzurro allunga con lo stesso ingaggio (3,2 milioni) fino al 2022, quando avrà 38 anni, mentre Lautaro allungherà al 2024 un accordo che, bonus compresi, potrà farlo “salire” a 3 milioni l’anno”.

Gazzetta dello Sport