Eriksen a zero, l’Inter tenta il colpaccio: Nandez il piano B

0
1422
christian-eriksen-inter-mercato

L’Inter tiene d’occhio la situazione dei giocatori a parametro zero per la prossima estate. Il nome che infiamma di più è quello di Christian Eriksen del Tottenham, che però bisogna vincere la concorrenza del Manchester United. Scrive oggi la Gazzetta dello Sport. Se a gennaio si penserà a puntellare la rosa con alcuni acquisti mirati, la vera potenza di fuoco nerazzurra si vedrà qualche mese più tardi con l’assalto ad uno dei giocatori più ambiti per situazione contrattuale e qualità tecnica.

IL COLPO A ZERO “La storia recente dell’Inter evidenzia un’attenzione ai parametro zero – scrive la rosea -. Nel 2018 è arrivato De Vrij, seguito un anno dopo da Diego Godin. Per la prossima estate l’Inter segue con grande attenzione l’evolversi della situazione tra Eriksen e il Tottenham, con tanti indizi che portano a una separazione quasi scontata. Sul centrocampista danese c’è stato un interessamento del Real Madrid mai trasformatosi in reale trattativa, mentre sul finire dell’ultimo mercato il Manchester United ha lanciato – a vuoto – il primo assalto. A gennaio il Manchester ci riproverà, ma in caso di nuovo buco nell’acqua l’Inter studierà l’offerta giusta per convincere Eriksen a scegliere l’italiano”.

IL PIANO B“Ogni sogno si porta dietro sempre un piano B, che Marotta avrebbe individuato in Nandez del Cagliari, a cui potrebbe interessare avere a titolo definitivo Nainggolan (ora in prestito) che in Sardegna è tornato su livelli altissimi”.

Gazzetta dello Sport