Home Notizie Eriksen ai tifosi danesi: “Perché gioco poco? Chiedetelo a Conte”

Eriksen ai tifosi danesi: “Perché gioco poco? Chiedetelo a Conte”

143
0
Conte-Eriksen-derby-inter

Christian Eriksen non è ancora riuscito a prendersi l’Inter e da qualche tempo inizia a mostrare segni di insofferenza. Inevitabili le richieste sulla sua esperienza tra poche luci e molte ombre all’Inter, una situazione che fa parlare molto non solo in Italia. E’ bastata una domanda ricevuta da un tifoso durante una “Q&A” organizzata dalla federcalcio danese per infastidire il 28enne centrocampista, pilastro della sua nazionale. Quesito semplice e diretto: “Perché giochi poco nell’Inter?”. Risposta di Chris:Chiamate Conte e chiedete a lui. Dovete chiamare l’allenatore e chiedere a lui, perché è una sua decisione. Nel calcio ci sono tanti alti e bassi, avere solo alti è per pochi”.

Eriksen non ha gradito nemmeno le critiche che gli sono piovute addosso da quando è arrivato in Serie A: “Sono diventato bravo a non pensarci – assicura -. Soprattutto ora che mi sono trasferito in Italia, qui tutti hanno un’opinione. Bisogna solo fidarsi di chi ti è vicino e ignorare il resto”.

Antonio Conte, secondo il Corriere dello Sport, potrebbe presentare una grande novità tattica per sopperire all’assenza di Romelu Lukaku: “Occhio però a Eriksen – scrive il quotidiano romano -, nel ruolo di seconda punta in una sorta di 3-5-1-1 o 3-4-2-1 per provare ad accendere il danese, finora assai deludente”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Problemi per Lukaku: risentimento agli adduttori della coscia sinistra

 

View this post on Instagram

 

SEMPRE LUI 🖤💙

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi) on