Eriksen-Inter, ci siamo: la dirigenza parte da 15 e mette 3 milioni di bonus.

0
1925
eriksen-inter

Christian Eriksen e l’Inter: l’offerta preannunciata ieri mattina (e confermata) da 15 milioni di euro rispetto ai 20 che chiede il Tottenham è suscettibile di ritocchi verso l’alto. Ovvero, l’aggiunta di 2-3 milioni di bonus in modo da avvicinarsi ulteriormente alle richieste degli Spurs – spiega Alfredo Pedullà -. Eriksen ha sciolto completamente le riserve, l’Inter conta di andare a dama molto presto visto che la forbice è talmente minima da non lasciare più alcun tipo di dubbio. Le intese con il danese ci sono, con il suo agente Schoots a Milano (secondo un programma già scandito), il resto va solo perfezionato. Semplicemente perché il Tottenham è alle corde e resistere significherebbe perdere a zero un centrocampista di simile spessore.

alfredopedulla.com