Home Notizie Europa League, Siviglia-Inter 3-2: gli spagnoli portano a casa la Coppa

Europa League, Siviglia-Inter 3-2: gli spagnoli portano a casa la Coppa

4
0
UEFA-europa-league-inter-ludogorets-razgrad-getafe

Finisce sul più bello la corsa dell’Inter in questa calda, insolita estate di calcio, finisce con il Siviglia che alza quella coppa con la quale ha un legame molto stretto. Finisce con i ragazzi di Antonio Conte sdraiati sul prato dello stadio di Colonia con un’amarezza che si irradia e cresce. E maturerà, non c’è dubbio, ma che dovrà servire a fortificare. Dovrà essere presa come appiglio per ripartire.

Il finale, come detto, è completamente spezzettato: il Siviglia smette di giocare e lo impedisce anche ai nerazzurri, l’occasione della vita arriva all’81’ a Moses e poi Sanchez, con il salvataggio sulla linea di Koundé. È l’ultimo vero sussulto di un match che si trascina nervosamente e stancamente alla fine di questa maratona.

Amara, bruciante, non sappiamo se ingiusta. La fatica di un’estate nel quale si è dato tutto non ha il premio che ci sentivamo di meritare. Ma siamo l’Inter, e siamo una squadra. Sapremo ripartire, dalla passione di questi ragazzi e dall’affetto degli interisti di tutto il mondo. Siamo l’Inter.

SIVIGLIA-INTER 3-2 – IL TABELLINO

SIVIGLIA (4-3-3): 13 Bounou; 16 Jesus Navas, 12 Koundé, 20 Diego Carlos (17 Gudelj 86′), 23 Reguilón; 24 Jordán, 25 Fernando, 10 Banega; 41 Suso (22 Vázquez 78′), 19 de Jong (51 En Nesyri 86′), 5 Ocampos (11 Munir 70′).
A disposizione: 1 Vaclík, 31 Sánchez, 3 Sergi Gómez, 18 Escudero, 21 Oliver Torres, 28 José Alonso, 36 Genaro, 40 Pablo Pérez.
Allenatore: Julen Lopetegui.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 2 Godin (87 Candreva 90′), 6 de Vrij, 95 Bastoni; 33 D’Ambrosio (11 Moses 78′), 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini (24 Eriksen 78′), 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro (7 Sanchez 78′).
A disposizione: 27 Padelli, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 20 Valero, 30 Esposito, 31 Pirola, 34 Biraghi, 37 Skriniar.
Allenatore: Antonio Conte.

Marcatori: 5′ Lukaku (I) su rig., 12′ e 33′ de Jong, 35′ Godin (I), 74′ Diego Carlos (S)
Ammoniti: Diego Carlos (S), Barella (I), Banega (S), Bastoni (I), Gagliardini (I)
Note: ammonito Conte (I)
Recupero: 1′, 6′.

Arbitro: Makkelie (OLA).
Assistenti: Diks (OLA), Steegstra (OLA).
Quarto Uomo: Sidiropoulos (GRE).
VAR: Kamphuis (OLA).
Assistenti VAR: Blom, Gil, Sokolnicki.